Ultima modifica: 4 Maggio 2020

Scuola Primaria, didattica a distanza

Gentili genitori,

come vi è noto, il quadro normativo conseguente all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo impone alla nostra comunità scolastica uno sforzo aggiuntivo nell’organizzazione della didattica a distanza, nella volontà di garantire il diritto all’istruzione e di mantenere e consolidare, per quanto possibile, la dimensione relazionale e inclusiva del gruppo classe.

Per garantire il diritto all’istruzione, tramite la didattica a distanza, i docenti stanno attualmente utilizzando il Argo didUP che è una piattaforma sicura alla quale si accede solo tramite apposite credenziali già in vostro possesso. Tramite il registro, i docenti hanno comunicato i contenuti didattici in diverse modalità,  consolidando le conoscenze, le abilità e le competenze degli alunni, proponendo nuovi argomenti (in base alla rimodulazione della programmazione), facendo pervenire compiti ed esercitazioni ai bambini. Costoro hanno restituito i compiti effettuati utilizzando unicamente le apposite funzioni del registro elettronico per la correzione da parte dei docenti e la successiva riconsegna.

Da non molti giorni, Argo Software, con il registro elettronico didUP, e bSmart, la principale piattaforma educativa in Italia per numero di editori scolastici che vi pubblicano in digitale i loro libri di testo, hanno deciso di creare una sinergia per dare alle scuole italiane un nuovo e decisivo impulso alla didattica digitale, con grandi vantaggi per le scuole, gli insegnanti, gli studenti e le famiglie. In particolare, il registro elettronico didUP si integra con l’ambiente bSmart che consente agli studenti di utilizzare i loro libri di testo in formato digitale arricchito, su smartphone tablet e computer. I libri di testo digitali per la scuola sono già oggi estremamente ricchi di contenuti multimediali e di funzionalità: consentono di studiare anche tramite video, collegamenti a pagine web, registrazioni audio e propongono ricchi apparati di esercizi con correzione automatica.

Se lo strumento principale di comunicazione a distanza resta il registro elettronico, strumento conosciuto ed accessibile da tutti, la Scuola Primaria di Venafro e Sesto Campano Taverna è giunta alla conclusione che un ambiente di didattica digitale, ricco di strumenti e potenzialità possa essere la giusta cornice condivisa in cui inscrivere ulteriori interventi di didattica a distanza, ampliando le modalità di interazione e partecipazione.

In questa ultima parte dell’anno scolastico, si è deciso di adottare, in via sperimentale, l’ambiente  bSmart, il cui accesso è ritenuto protetto e rispettoso dei diritti della privacy in quanto direttamente collegata al registro elettronico in uso alla Scuola e accessibile alle famiglie da ARGO ScuolaNext.

bSmart è un ambiente sicuro, progettato per stimolare in modo specifico gli apprendimenti. Offre un insieme di applicazioni, servizi e strumenti dedicati alla comunicazione ed alla collaborazione in ambiente scolastico, che possono essere utilizzati dagli studenti per eseguire i compiti, apprendere e comunicare con i loro insegnanti. In particolare, bSmart consente lo scambio di documenti, informazioni, filmati, videolezioni registrate, messaggi tra docenti ed alunni come pure la realizzazione di incontri in videoconferenza in una classe virtuale in contemporanea con il docente e i compagni di classe.

L’applicazione è gratuita e accessibile mediante un semplice browser su pc o cellulare.

Di seguito troverete il link al tutorial per le procedure di iscrizione degli alunni in bSmart mentre a breve seguirà il regolamento che disciplinerà l’utilizzo della piattaforma.  I docenti della classe, una volta costituito il corso, vi invieranno i codici di accesso tramite il registro elettronico.

Siamo convinti che questo ulteriore strumento di ampliamento della didattica a distanza possa riscontrare il favore di voi genitori e dei vostri figli. Tuttavia, è possibile che si riscontrino problemi tecnici (procedure di iscrizione, collegamenti, ecc.) che potranno ostacolare le comunicazioni tra docenti e famiglie. La Scuola (animatore digitale, team digitale, coordinatori e docenti di classe, segreteria didattica, assistenti amministrativi e tecnici) è disponibile per facilitare l’accesso e assicurare a tutti la possibilità di utilizzare ed interagire con didUp e bSmart.

In attesa di avviare le prime attività con bSmart, vi salutiamo cordialmente.

Il Dirigente Scolastico, la coordinatrice dell’ambiente bSmart Virginia Biello, l’Animatore Digitale Antonio Silvestri, il Team Digitale (Lucia Letizia, Patrizia Caiazza, Nicoletta Glorioso)

 

I TUTORIAL

PROCEDURA ISCRIZIONE BSMART ALUNNI

Come accedere ad un corso proposto dal proprio insegnante

Come partecipare ad un incontro live

Le regole per partecipare agli incontri live

 

IL REGOLAMENTO

Disposizione delle Regole dei comportamento per l’utilizzo degli ambienti e Redooc e bSmart e della piattaforma WeSchool_signed

Regole di comportamento per alunni, genitori e docenti ai fini dell’utilizzo degli ambienti Redooc e bSmart e della piattaforma WeSchool per la DAD_signed

 

       LA FASE 2 (DAL 4 MAGGIO) SPIEGATA AI BAMBINI (video, fonte Repubblica TV)




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi