Ultima modifica: 15 Maggio 2020

Premio Digitale Molise: riconoscimento per il Don Giulio Testa

La nostra Scuola ha partecipato al Premio Digitale Molise, iniziativa del Ministero dell’Istruzione che si svolge in tutta Italia e che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica digitale.

Il Premio Scuola Digitale consiste in una competizione tra scuole, che prevede la partecipazione delle istituzioni scolastiche, anche attraverso gruppi di studenti, che abbiano proposto e/o realizzato progetti di innovazione digitale, caratterizzati da un alto contenuto di conoscenza, tecnica o tecnologica, anche di tipo imprenditoriale. Il Premio ha finalità di favorire lo sviluppo delle migliori pratiche sul tema della didattica digitale innovativa, facendo emergere i migliori progetti di scuola digitale, previa competizione a livello locale (provinciale e/o territoriale), regionale e nazionale.

Il Don Giulio Testa ha partecipato presentando il progetto “Da FMSLogo a Ozobot” realizzato lo scorso anno scolastico. Gli alunni partecipanti (delle attuali classi 4^A, 4^B e 4^C della Primaria di Venafro) guidati dalle docenti Silvana Calleo e Gilda Valerio, hanno partecipato al laboratorio che presentava attività semplici e divertenti, mirate allo sviluppo del pensiero procedurale/computazionale attraverso la programmazione (coding) in un contesto di gioco. Sono stati capaci di ricercare ed applicare algoritmi risolutivi di un problema e testarne immediatamente la riuscita, anche attraverso l’uso dei robot, riuscendo a sperimentare la procedura applicata e verificare, nell’immediato, la bontà delle scelte fatte, coltivando e sviluppando le strategie risolutive del pensiero computazionale.

Durante il percorso laboratoriale è stato utilizzato FMS Logo, il software di programmazione, che attraverso un apposito “codice” obbedisce a specifiche regole sintattiche e grammaticali e impartisce comandi alla tartarughina-automa, Logo è un linguaggio di programmazione pensato e sviluppato proprio come strumento per l’apprendimento(Seymour Papert ) Durante lo svolgimento del progetto i bambini, ragionando con gli angoli di rotazione, giocando con i valori delle variabili, hanno creato le magiche figure colorate che sono state utilizzate per produrre cartoline ed originali quadri, hanno progettato e prodotto percorsi digitali e non, da far eseguire ad Ozobot.

Il 12 maggio 2020, in videoconferenza, si è svolta la cerimonia di premiazione del Premio Digitale Molise – fase provinciale – organizzata dall’I.S.I.S. Fermi-Mattei di Isernia. Una rappresentanza degli alunni del Testa ha presentato il progetto ricevendo i complimenti della giuria e dei docenti e dirigenti presenti all’evento. Al termine, il progetto “Da FMSLogo a Ozobot” ha ricevuto la menzione speciale la . Il Dirigente Viti, intervenendo alla cerimonia, ha ringraziato gli alunni e le insegnanti per il pregevole risultato raggiunto e l’impegno profuso dagli alunni e dalle docenti Calleo e Valerio.

                               

 

                   

Lascia un commento

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi