Ultima modifica: 25 Gennaio 2020

LEGGIMI ANCORA. LETTURA AD ALTA VOCE E LIFE SKILL

Denominazione progetto

Leggimi ancora. Lettura ad alta voce e life skill

Responsabile progetto

Lucia Letizia

Altri soggetti coinvolti

docenti interni Le docenti di italiano delle classi coinvolte.
esperti Formazione online a cura di Federico Batini, Martina Evangelista (LaAV) e di autori della collana Colibrì.
altre scuole Scuole aderenti al Progetto nazionale https://www.giuntiscuola.it/catalogo/eventi-e-formazione/convegni/leggimi-ancora-lettura-ad-alta-voce-e-life-skills/
enti locali / associazioni / privati Giunti
AMBITO DEL PROGETTO ·       AREA 3: LINGUAGGI LETTERARI, ARTISTICI, MUSICALI E TEATRALI

Destinatari

CLASSI II; CLASSI III.

Finalità

·       Potenziare le lift skills attraverso la lettura dell’insegnante.

·       Educare i bambini al piacere del libro e della lettura.

·       Leggere per favorire la formazione del pensiero divergente e per sviluppare la creatività.

·       Stimolare la comprensione come abilità di trasversale a tutti gli apprendimenti scolastici e necessaria all’adattamento sociale.

Obiettivi da raggiungere

·       Creare legami di condivisione emotiva tra chi legge e chi ascolta.

·       Migliorare la capacità di ascolto.

·       Potenziare le proprie tecniche di lettura.

·       Arricchire il vocabolario.

·       Incoraggiare ad esprimere emozioni.

Attività che si intendono svolgere

·       Lettura dell’insegnante.

·       Conversazioni.

·       Attività legate alla lettura (ad esempio le recensioni creative:si sceglie un libro tra cinque che sono stati letti ed una modalità originale tra molte modalità possibili di recensirlo, con un file audio etc).

Metodologie e strumenti

·       Creazione di un clima per poter leggere: assicurarsi che gli alunni siano pronti per ascoltare.

·       Adozione di un tono della voce adeguato al testo.

·       Cura dei riti: ad esempio per preparare l’ambiente (spostare i banchi e mettere un tappeto in terra), oppure per la valutazione del gradimento (appendere un cartellone in classe con tutte le letture effettuate e segnalare con degli stickers i propri libri preferiti).

·       Condivisione di alcune scelte di lettura con gli alunni.

·       Proiezione delle immagini del libro (scannerizzate dal libro stesso) nella prima fase del training (prima si aiutano i bambini con le immagini, per poi sviluppare la loro autonomia e la produzione di immagini proprie).

·       Invito a discutere le emozioni, le motivazioni e i comportamenti dei protagonisti presenti nella storia.

·       Valorizzazione di ogni contributo degli alunni.

·       Mantenimento di una dimensione avalutativa.

 

Strumenti:

·       Libri

·       Schede predisposte

·       Computer/tablet

·       Videocamera

·       Fotocamera

·       LIM/Smart TV

Modalità di verifica dei risultati raggiunti/indicatori di risultato

·       Somministrazione di test.

Modalità di documentazione

·       Stesura di un “Diario di bordo”.

·       Materiali multimediali.

Arco temporale di attuazione

·       Novembre/Giugno

·      Tempo di lettura progressivo, da 15 minuti a 60 minuti alla settimana; ora curricolare di italiano.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi