Ultima modifica: 10 Febbraio 2019

LA VITAMINA CC

LA VITAMINA CC

PILLOLE DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE

Con il termine Cittadinanza si vuole indicare la capacita di sentirsi cittadini attivi che esercitano diritti inviolabili e rispettano i doveri inderogabili della società di cui fanno parte ad ogni livello – da quello familiare a quello scolastico, da quello regionale a quello nazionale, da quello europeo a quello mondiale – nella vita quotidiana, nello studio e nel mondo del lavoro.

L’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione” ha, tra gli altri, I’obiettivo di insegnare alle giovani generazioni come esercitare la democrazia nei limiti e nel rispetto delle regole comuni.

Educare alla cittadinanza e alla Costituzione e anche l’occasione per costruire nelle nostre classi, dove sono presenti ragazze e ragazzi con provenienze, storie, tradizioni e culture diverse, delle vere comunità di vita e di lavoro, che cerchino di dare significati nuovi alla convivenza ed elaborino percorsi che costruiscano contemporaneamente identità personale e solidarietà collettiva, competizione e collaborazione

DESTINATARI

 

Alunni del triennio della Scuola Secondaria di I grado
TEMPI DI ATTUAZIONE Intero anno scolastico
ORGANIZZAZIONE ALUNNI Gruppo classe/sezione

Gruppi intersezione

Gruppi interplesso (scuola dell’infanzia-scuola primaria e scuola primaria- scuola secondaria di primo grado)

ORGANIZZAZIONE ORARIA Orario curricolare

 

OBIETTIVI

 

Osservare l’ambiente locale per coglierne caratteristiche ed elementi di vulnerabilità

 Acquisire il senso di responsabilità civica – sociale e solidale .

 Sviluppare nell’alunno cittadino un’ etica della responsabilità, il senso della legalità e il senso di appartenenza ad una comunità residente in un determinato territorio alla cui vita sociale egli deve in modo attivo e competente secondo le regole proprie della democrazia

 Formare cittadini italiani che siano allo stesso tempo cittadini dell’ Europa e del mondo.

ATTIVITA’  organizzazione di lavori collettivi atti a favorire l’autocontrollo, l’aiuto reciproco e la responsabilità personale

• attività individuali o in piccoli gruppi basata sulla conversazione, riflessione e/o attività ludica

• attività di biblioteca e di animazione alla lettura su testi inerenti l’educazione alla cittadinanza

• attività laboratoriali con esercitazioni e lavori in piccoli gruppi

• uscite didattiche nel territorio, visita al consiglio comunale, regionale

RISORSE INTERNE

 

 Docenti interni: la realizzazione del progetto prevede, all’interno della propria area disciplinare, la partecipazione di tutti i docenti poiché l’insegnamento di C. e C. è trasversale a tutti gli ambiti
RISORSE ESTERNE

 

 Nell’ambito dello sviluppo del progetto sono previsti incontri con

ENTI LOCALI / ASSOCIAZIONI / COLLABORAZIONI

Instaurare relazioni collaborative con i soggetti istituzionali che operano nel territorio:

Comune di Sesto Campano, Carabinieri della Forestale, Polizia Municipale, Protezione Civile, Vigili del Fuoco.

Collaborazione (eventuale) con l’ Istituto: IST. Comprensivo MONTAQUILA/MONTERODUNI

FAMIGLIE: risorsa genitori qualora se ne ravvisi la necessità

PRODUZIONI/

MANIFESTAZIONI

 Eventi, seminari e uscite didattiche



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi