Ultima modifica: 25 Gennaio 2020

Giochi matematici KANGOUROU

Denominazione progetto

Giochi matematici KANGOUROU

Responsabile progetto

CAIAZZA PATRIZIA

altri soggetti coinvolti

docenti interni Caiazza P., Macera A., Castaldi I., Saddò A.
AMBITO DEL PROGETTO Linguaggi Scientifici e Tecnologici

Destinatari

Le classi 5 A B C D, classi 4 e 5 A di Sesto C. della scuola primaria.

Finalità

I giochi matematici Kangourou costituiscono un’ottima “palestra” per potenziare competenze logico-matematiche, utilizzando metodologie quali il “problem solving” e abilità matematiche, in un processo che migliora la loro capacità e competenza nella soluzione di problemi reali ricorrendo alla logica e all’uso di procedimenti matematici.

Obiettivi da raggiungere

Far lavorare i ragazzi, da soli e in gruppo, intorno a questioni matematiche non abitualmente trattate in classe.

Far sperimentare loro l’aspetto ludico, curioso e inusuale della matematica.

Far maturare in loro la capacità di fidarsi delle proprie risorse, del proprio intuito, dei propri ragionamenti Potenziare anche la capacità di lavorare in gruppo, di collaborare, di discernere le proprie e le altrui propensioni e di ottimizzarle per il miglior rendimento del gruppo stesso.

Coinvolgere gli alunni in una situazione di ricerca per permettere un’acquisizione più valida delle conoscenze e motivarli allo studio della matematica progettando percorsi alternativi e più stimolanti.

Produrre come negli anni precedenti una positiva ricaduta sull’attività didattica e sull’apprendimento.

Attività che si intendono svolgere

Per la preparazione alla partecipazione ai giochi, gli alunni lavoreranno in situazioni problematiche che coinvolgono più aspetti della matematica calati in situazioni concrete, testi vari, anche reperiti sulla rete, affrontando gli argomenti del programma curriculare da potenziare Presentazione del metodo; lavori a piccoli gruppi formati da alunni di quinta con un alunni di quarta, ove è possibile, che funge da tutor comprensione guidata, elaborazione individuale o di gruppo dei giochi proposti; Condivisione delle soluzioni.

Metodologie e strumenti

·  Lavoro di gruppo.

·  Lavoro individuale e in coppie di aiuto.

·  Ricerca.

·  Brain storming.

·  Problem solving.

·  Discussione guidata.

·  Metodologie laboratoriali finalizzate allo sviluppo di capacità operative, creative e progettuali.

Strumenti

·  Fotocopie.

·  Schede predisposte.

·  Computer.

·  Attrezzature ginniche.

·  Lim.

Modalità di verifica dei risultati raggiunti/indicatori di risultato

Risultati delle gare previste

Arco temporale di attuazione

Intero anno scolastico

 

ORE COINVOLTE

  • CAIAZZA (potenziamento) 4^h del martedì 5B 1 ora a settimana.
  • CAIAZZA, SADDÒ, MACERA, CASTALDI I. nelle classi coinvolte durante le ore curriculari.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi