Ultima modifica: 26 Gennaio 2020

FESTA DEI NONNI

PREMESSA

 

La festa dedicata ai nonni vuole celebrare il loro ruolo in famiglia e nella società, riconoscendo l’importanza funzionale e la valenza della relazione affettiva, educativa che si instaura tra nonni e nipoti. Ecco perché abbiamo voluto questo momento, che riempie il cuore di tutti, piccoli e grandi .

La festa dei nonni è stata istituita  facendo dalla Legge n.159 del 31 luglio 2005, con l’intento di celebrare l’importanza e per il riconoscimento ufficiale dell’impegno che i nonni in genere, spendono per accudire i propri nipoti in ogni età tanto più sono piccoli i bambini tanto più le famiglie ricorrono all’aiuto affettuoso e competente dei nonni per allevare serenamente i propri piccoli. Abbiamo pensato di organizzare un momento di incontro intergenerazionale per stare un po’ con i nonni proprio nell’ambiente scolastico, ringraziandoli così del loro amore e dei loro insegnamenti.

 

I nonni possono dare tanto ai nipotini non solo dal punto di vista affettivo, ma anche dal punto di vista educativo. Essi rappresentano la memoria storica e il legame tra passato e presente. I nipoti instaurano con i nonni rapporti affettivi forti ed amano trascorrere molto tempo con loro.

Quello che essi sanno fare di più è raccontare storie. Storie non solo inventate o della tradizione, ma storie veramente accadute loro nel corso della vita. I bambini si appassionano nell’ascoltare tutto quello che riguarda l’infanzia dei nonni: i loro giochi, la loro alimentazione, la loro scuola, il loro tempo libero, i loro amici.

Per questo motivo, nella giornata del 2 ottobre, le docenti hanno pensato di invitare nelle classi alcuni nonni per ascoltare i loro racconti, per giocare con loro, per allietarli con filastrocche e canti.

Ogni classe effettuerà un laboratorio tra i seguenti

  • I nonni raccontano: intervento dei nonni che raccontano episodi, storie della loro vita e della tradizione (feste, ricette …)

 

  • Parole dialettali: I nonni recitano filastrocche, conte e poesie dialettali e ne spiegano il significato agli alunni, o semplicemente si dicono parole in dialetto che i bambini traducono in italiano o viceversa

 

 

  • Disegniamo e coloriamo con e per i nonni: creazione di disegni e lavoretti con tecniche varie da donare ai nonni intervenuti

 

  • I nonni giocano con noi ai “Giochi di una volta”: i nonni presentano giochi , conte, scioglilingua da loro conosciuti, poi si gioca a “campana” sul campetto



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi