Ultima modifica: 11 Febbraio 2019

Europa In Canto: IL PROGETTO

PROGETTO PROGETTO SCUOLAinCANTO

All’opera con Puccini

Con Scuola InCanto gli studenti possono scoprire e vivere da protagonisti il fascino del melodramma, a scuola e in teatro. Quest’anno Europa InCanto ha scelto di dedicare questa edizione allo studio e alla messinscena di un grande capolavoro di Puccini; La Turandot. I ragazzi conosceranno la trama, i personaggi, le melodie più famose divenute ormai immortali e impareranno a cantarle tramite seminari, incontri e laboratori per studenti e docenti.

L’articolato percorso appassiona i partecipanti grazie a un originale metodo didattico fondato su momenti ludici, capace di introdurli al mondo della lirica attraverso lo studio del canto e il gioco, supportati dall’ausilio di un libro didattico e di un dvd karaoke. Il percorso di apprendimento in classe sarà svolto in maniera dinamica e interattiva: la LIM in dotazione alle scuole potrà essere infatti utilizzata per proiettare i filmati audio-video contenuti nel DVD, facilitando così gli alunni nell’intonazione dei brani e nell’interpretazione di alcune arie nella Lingua Italiana dei Segni (LIS).

A compimento del percorso didattico, gli studenti si esibiranno presso il Teatro san Carlo di Napoli con cantanti e attori professionisti, guidati da un’orchestra, in uno spettacolo-laboratorio finale, occasione di fruizione collettiva e di condivisione dell’esperienza maturata in classe durante tutto l’anno scolastico.

DESTINATARI Alunni scuola primaria classi IV-V
TEMPI DI ATTUAZIONE Dicembre -maggio
ORGANIZZAZIONE ALUNNI Gruppo classe/sezione

Gruppi intersezione

Gruppi interplesso (scuola dell’infanzia-scuola primaria e scuola primaria- scuola secondaria di primo grado)

ORGANIZZAZIONE ORARIA Orario curricolare ed extracurricolare
OBIETTIVI

 

•          Comprendere le proprie possibilità e potenzialità vocali.

•          Imparare ad utilizzare la propria voce correttamente.

•          Apprendere i metodi di respirazione corretta.

•          Conoscere formule, vocalizzi, brani didattici di preparazione.

•          Imparare la postura corretta e il comportamento in coro.

•          Memorizzare canti adatti all’estensione vocale dei bambini.

•          Conoscere e riconoscere le strutture ritmiche elementari.

•          Introdurre gli alunni al mondo della lirica attraverso lo studio del canto attraverso momenti ludici.

•          conoscere la trama, i personaggi le melodie più famose divenute della Turandot di Puccini.

ATTIVITA’  Gli alunni  si cimenteranno nel canto dei brani della Turandot memorizzando le arie più famose. I docenti saranno affiancati da esperti di didattica musicale e cantanti lirici del Teatro San Carlo di Napoli.

I laboratori saranno così strutturati: un primo incontro per gruppi ristretti per permettere un primo approccio didattico e più mirato al canto;

un secondo incontro collettivo per l’ esecuzione collettiva dei  brani imparati durante l’anno.

RISORSE INTERNE

 

Docenti impegnati nella preparazione degli alunni all’evento: Iaccarino Patrizia, referente; Orsomando Carmela tutor d’aula.
RISORSE ESTERNE

 

 I docenti saranno affiancati da esperti di didattica musicale e cantanti lirici del Teatro San Carlo di Napoli
PRODUZIONI/

MANIFESTAZIONI

 

 Una volta conclusa la preparazione musicale, docenti e studenti potranno vivere insieme l’emozione dello spettacolo finale interpretando coralmente i brani studiati durante l’anno: le classi, guidate da un direttore d’orchestra, intoneranno insieme ai cantanti professionisti e all’ensemble musicale le arie apprese a scuola ed eseguiranno alcuni movimenti in scena con i costumi e gli oggetti di attrezzeria da loro stessi realizzati. Si avrà la possibilità di dimostrare quanto affrontato durante i mesi di preparazione e di interpretare in coro alcune arie tradotte nella LIS (Lingua Italiana dei Segni).

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi